Come ascoltare correttamente ...

Come ascoltare correttamente ...

Diventare un padrone della propria mente è l'obiettivo comune di tutte le pratiche di sviluppo personale. Osservando le tue abitudini, ascoltando i tuoi pensieri, essendo fedele a te stesso prendi il controllo della tua vita. L'ascolto consapevole è la chiave del benessere.

Condividerò con voi due semplici pratiche che mi hanno aiutato a diventare un ascoltatore consapevole. Li trovo un ottimo strumento per allenare il muscolo “osservatore interiore”, inoltre sono un ottimo aiuto per raggiungere la tranquillità. La pratica di queste semplici tecniche mi aveva insegnato a diventare più presente, a controllare l'energia nel mio corpo e persino a scegliere e controllare i miei pensieri e le mie emozioni.

Questi esercizi NON sono autentiche pratiche tibetane o yogiche, o forse lo sono. Non li ho presi da nessuna scuola o insegnante. Le campane tibetane mi hanno insegnato a praticare questi esercizi!  

Per prima cosa, esploriamo cosa significa essere un ascoltatore consapevole:

Se puoi concentrare la tua attenzione in questo momento sui suoni udibili che le tue orecchie stanno registrando (le frequenze provenienti dall'ambiente circostante), oltre a concentrarti sull'effetto che queste frequenze udibili e non udibili hanno sul tuo corpo (ascolta con il tuo corpo) e sul allo stesso tempo concentra la tua attenzione sulla voce dentro di te (la voce che suona i tuoi pensieri), quindi - sei un ascoltatore consapevole.

Emozione: energia in movimento.

Una notte durante la mia dieta con piante sacre, stavo meditando ascoltando i suoni della giungla con tutto il mio corpo. Era una notte tranquilla vicino a Iquitos, in Perù, ho sentito il suono del grillo a più strati penetrare e guarire tutte le aree del mio corpo. All'improvviso ci fu un ruggito di un gatto selvatico che passava vicino al mio tambo. Immediatamente, ho registrato questo suono con la mia pancia. Un attimo prima mi sentivo come se il mio stomaco fosse uno stagno tranquillo con una superficie d'acqua immobile, e il suono ruggente era come una pietra che cade in quella libbra. Sono stato in grado di "spegnere questo segnale" prima che i cerchi sull'acqua si espandessero e raggiungessero qualsiasi ulteriore risposta fisica, prima che questo segnale evocasse un'emozione. Ero abbastanza presente da restare immobile. Il gatto è passato pacificamente vicino al mio rifugio. Le ho inviato i miei saluti.

Ascolta il tuo corpo per identificare dove e quale emozione viene riflessa fisicamente. La paura di solito si fa sentire nella zona inferiore dello stomaco e delle gambe. La gioia si riflette come una sensazione di espansione nel petto e apertura nella gola. La preoccupazione si riflette generalmente come una sensazione di marea nel petto. Eccitazione sessuale - si riflette nei tuoi genitali. Sentirsi orgogliosi - chiarezza nella testa. Quando provi amore ed eccitazione, l'intero corpo vibra.

lascia un commento

it